News su MOTHER 3.

Dichiaro il progetto concluso. Tutta la grafica che ci interessava modificare è stata tradotta, il testo è pulito ed inserito. Rimane un’ultima cosa: che il sottoscritto, finalmente, si prenda del tempo per giocare il gioco tradotto, per vedere se tutto scorre come dovuto. Entro questo mese rilascerò la patch.

Ecco a voi qualche screen con delle novità grafiche. A presto. 🙂
(inb4 1. lo screen di “3 Anni Dopo” si vede meglio ingame, lo giuro! 2. per qualche motivo che non sto qui a spiegarvi ho usato una rom giapponese per modificare la grafica delle combo; ovviamente ad appiccicarla sulla rom finale non ci metto nulla.)

 

gfx_03 gfx_04 test_01 gfx_08

19 thoughts on “News su MOTHER 3.

      • Purtroppo allora bisognerà aspettare un bel po’… Il beta testing di EarthBound potrebe durare parecchio… 😉

        • Mi rendo perfettamente conto. Io lo script l’ho concluso al 100% verso Novembre, pensa un po’.

  1. GRANDIOSO!!!
    Ho seguito questo progetto e sono contento che sia finalmente concluso!
    Ho giocato la versione inglese tre volte, mi farebbe piacere provare anche questa in italiano!
    Magari rilascio anche un feedback quando termino il gioco.
    Saluti, Scotty.

  2. ma non c’è un modo per ricevere una mail quando posti un aggiornamento sul sito???

    • Mhhh sinceramente non saprei. Ma non temere. Domani troverai la patch. 🙂

      • ma non ho capito, c’è un altra traduzione di mother 3 su mario castle o sei sempre tu? :confuso:

        • Non sono io. È un altro team, che ha rilasciato una sua traduzione ieri.

          • sul serio un altro team ha rilasciato un’altra traduzione proprio in questi giorni? che sfiga….

  3. Ah…un altro team?
    Vabbé io userò la tua anche perché onestamente…quella dell’altro team…non so ha qualcosa che non va.
    Ho visto qualche video e screenshot e non mi piace.

    La posti oggi quindi? È filato tutto liscio? 🙂

  4. Io non ho parole per descrivere quanto sono grato a te e tutti coloro che hanno contribuito a questo progetto. Avendo giocato questo titolo e pianto come un bambino (ho visto Il cimitero delle lucciole e non ho pianto, solo per darti un’idea di che impatto questo gioco ha avuto su di me) e ho sempre sentito un nodo in gola sapendo di non poter far vivere questa esperienza ad amici e parenti poco fluenti con l’inglese. Sapere che esistono persone come voi (e naturalmente il team che aveva tradotto in inglese il titolo originale) mi commuove. Davvero. Ancora grazie.

    • Grazie a te, Eddy. Le tue parole mi rendono molto felice; sapere che il mio lavoro (e ovviamente anche quello dei miei colleghi) abbia avuto un impatto simile su una persona significa molto per me.

Comments are closed.